Viaggio a Micronesia: Kosrae

0

Una delle zone più vergini della Micronesia, questa isola vulcanica misura la bellezza di 109 km con una splendida foresta tropicale al centro, inoltre, la costa frastagliata è caratterizzata dall’alternanza di sabbia a lame di mangrovie.

Poco distante dall’Isola di Kosrae, l’isola di Lelu propone la sua città fortificata del XIV secolo, reduce dai bombardamenti del secondo conflitto mondiale, è avvolta da un’aura misteriosa per l’intreccio tra foresta e rovine. Nella zona più alta dell’isola, precisamente a Lelu Hill, numerose grotte e tunnel utilizzati dai giapponesi nel conflitto, bucano la collina facendo respirare un profumo di storia.

Le attività escursionistiche sono ottimali, incrociando storia e natura, ma questa fusione è rintracciabile anche in mare, in particolar modo nella baia di Lelu.

Nella Blue Hole, la presenza di coralli, pesci leone e barracuda, che vivono tra relitti aerei, navi da guerra e una baleniera, sono il paradiso per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling.

Ricordiamo infine che questa località offre la possibilità di vivere una vacanza in un “clima” di sobrietà spirituale e pieno relax grazie anche all’ottimo servizio degli hotel.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.