Vacanze a Papeete in Polinesia

0

Papeete è la capitale della Polinesia Francese, nonchè la città più popolata e il polo più importante in ogni settore, infatti ospita l’aeroporto e il porto principali del paese. La città di Papeete è di stampo molto occidentale, soprattutto architettonicamente parlando, e i suoi edifici sono moderni, ma conservano comunque il loro fascino.

La caratteristica moderna di questa cittadina è dovuta al fatto che sia stata spesso ricostruita, in quanto fu sede di test nucleari, fino al 1996, quando il presidente Chirac, dopo moltissime rivolte da parte dei cittadini, firmò il trattato internazionale che vieta i test di questo genere.

Chi visita questa città sarà sicuramente attratto da quella che è l’attività tradizionale del luogo, ossia l’artigianato da ammirare nel grande e famoso mercato di Papeete, dove si possono trovare le perle più belle e rare incastonate con fibre di cocco.

Nella parte occidentale di Papeete, si può trovare il centro artigianale di Tipaerui, che propone splendide sculture, gioielli e “tifaifai”, speciale lavorazione e intrecciatura del legno tipica delle isole polinesiane.

I monumenti che offre questa città sono parecchi e molto affascinanti, tra questi il monumento costruito in memoria dei soldati polinesiani morti durante le guerre, il monumento che sopra riporta il mezzo busto di Pouvanaa, leader del gruppo autonomista polinesiano, arrestato nel 1960, poi rilasciato nel 1970, anno in cui fu eletto rappresentante dei Territori del Senato francese.

Altrettanti sono i musei da visitare per conoscere meglio la storia della città e del paese di cui ne è capitale. Il museo più importante è il Museo della Perla, la cui bellezza viene descritta sin da quando è stata trovata la prima volta dall’homo sapiens.

Testimonianze della storia dell’isola di Tahiti, dove si trova Papeete, si possono ammirare al museo di Tahiti e delle sue isole. Papeete offre molti eventi che permettono di assistere alla più bella espressione della cultura polinesiana, il più famoso tra questi si chiama Heiva e offre balli e musiche tipicamente polinesiane.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.