Vacanza a Nuova Caledonia: alla scoperta del Pacifico

0

Non c’è posto migliore per scoprire il Pacifico di Nuova Caledonia, dove la tradizione melanesiana si fonde con la raffinatezza francese. Questo mix di chic e casual si trova nella sua massima espressione nell’impareggiabile Noumea, la capitale cosmopolita.

Ottimi i locali per la cena e per lo shopping: potete scegliere da il ristorante sofisticato alla umile roulottes, dai negozi colorati di China town a quelli più eleganti di rue de Sébastopol.

Uscendo dalla capitale, il contesto urbano lascia il posto a mutevoli paesaggi, dalle campagne pianeggiati di La Brousse alle valli fluviali e ancora alle montagne interrotte da cascate.

Grande Terre è la principale isola dalle montagne frastagliate, cascate e la laguna corallina più grande del mondo. A sud-est si trova il romantico Ile des Pins, con i suoi alti pini (da cui prende il nome), spiagge bianche e la laguna color smeraldo. A est potrete rilassarvi nelle isolette Loyality.

Nuova Caledonia è circondata dalla laguna più grande del mondo, dove tutti i più grandi e sorprendenti tesori marini aspettano di essere scoperti: canyon, grotte, coralli, pesci tropicali, tartarughe e squali. Delfini e balene sono altre delle meraviglie che potete trovare in questo mare di meraviglie.

A Nuova Caledonia ci sono due principali stagioni: caldo da giugno ad agosto e freddo da novembre ad aprile. Quindi se volete abbronzarvi nelle bianche spiagge meglio evitare una vacanza a Nuova Caledonia durante i mesi caldi, più adatti invece per chi esplorare l’isola.

Assolutamente sconsigliata la stagione dei cicloni da gennaio a marzo. Il periodo ideale per un viaggio a Nuova Caledonia è da settembre a dicembre quando le giornate non sono troppo calde e afose e ci sono sono meno probabilità di piogge.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.