Tendenza tagli capelli 2017

Lo stile ed il look dei capelli ha la sua importanza nell’estetica di una persona

Il periodo estivo porta sempre qualche novità, soprattutto per moda e look. La tendenza dei tagli di capelli 2017 è il leitmotiv che sta imperversando tra le star, riserva molte sorprese per tutte le donne.

Lunghi, corti, XXL, con o senza frangia e colorati con tonalità innovative, ci sono tagli per tutti i gusti, per essere trendy e originali. Nei mesi scorsi i capelli dovevano essere medio-corti, ma ora la bella stagione ha avviato una vera e proprio rivoluzione per la tendenza tagli capelli 2017. Non ci sono limiti alla creatività, ma nulla va lasciato al caso.

Per essere pronte a solcare le spiagge e le serate mondane al mare o in montagna, meglio seguire gli stili proposti dai coiffeurs più famosi e se volete testare su di voi un nuovo look potete acquistare qualche accessorio professionale per parrucchiere dai tanti siti online, noi di solito visitiamo emotionhair.net/it.

I colori dei capelli per l’estate

La tendenza tagli capelli 2017 inizia dalle tonalità. Il colore castano è sicuramente quello preferito da molte donne, ma le diverse sfumature consentono di personalizzare lo stile e di dare luminosità. Ciò è dovuto anche al mix tra biondo e castano che dà vita alla tonalità caramello o al castano dorato, con tocchi di intensità. Molto di moda è anche il castano moka.

Il colore dell’estate 2017, però, resta il tiger eye, perché riesce ad attribuire ai capelli un misto caldo tra le due tonalità. Le vip usano moltissimo l’occhio di tigre, perché l’effetto è davvero originale. Per ottenerlo si usa la tecnica del balayage, che consente di avere il medesimo risultato del tiger eye, ma si può usare su capelli di qualsiasi lunghezza.

Il must dell’estate è il rosa, decisamente innovativo e alla moda. La tonalità si presenta con sfumature iridate e con un aspetto metallico. Sicuramente si addice alle più giovani, ma la scelta del colore va solitamente abbinata al modo di essere e di sentirsi. In alternativa c’è il chocolate mauve, capelli castani con venature malva che donano un look davvero fashion.

Un tocco eccentrico arriva dal pink metallic, adatto a chi vuole osare e colpire chi guarda. Le donne che prediligono le tonalità pastello possono provare il blorange, creato mescolando i capelli biondi con la tinta arancio. Questa tendenza tagli capelli 2017 arriva dagli Stati Uniti, area in cui le bionde con toni arancioni crescono tra le donne dello showbiz.

I capelli delle rosse

Le donne con i capelli rossi sono certamente tra le più ammirate e ricercate, ma un piccolo cambiamento che fa risaltare la tonalità originale fa sempre bene, soprattutto per rinnovarsi. Ronze è il coloro bronzo, che permette di dare uno stile particolare. Il cayenne spice mette l’arancio sui capelli rossi e attribuisce una maggiore luminosità.

Il colore è senz’altro molto importante e aiuta a mettere in evidenza i lineamenti del viso, a dare una visione d’insieme e a esprimere la personalità, tuttavia non c’è solamente la scelta della tonalità a caratterizzare l’estate 2017, ma ci sono diversi tagli di capelli, suggeriti dalla moda e dalle star americane ed europee.

Le tendenze irrinunciabili

Cambiare l’hairstyle fa bene, perché porta un’aria di freschezza che fa stare meglio e lo si comunica agli altri. La tendenza per i tagli di capelli 2017 è di accorciare. I tagli corti di moda sono due:

  • pixie cut;
  • short bob.

Il secondo è il tipico taglio XXS, con versioni scalate che ammettono la frangetta oppure una riga al centro, in modo da spezzare l’uniformità dell’aspetto. Il bob destrutturato e carrè sono esempi di come i capelli corti possano diventare originali. Ma il corto non è l’unica tendenza della bella stagione di quest’anno.

I capelli lunghi si prestano al long bob, come i tagli medi. Si possono tenere i capelli lisci oppure in versione wob, con ondulature dall’effetto naturale. Si adattano allo stile baciata dal sole e sono decisamente trendy per la stagione trascorsa al mare. Più romantici sono invecei capelli flat waves, con un aspetto mosso davvero intrigante.

Il capello corto

I tagli più diffusi sono a capello corto e le donne, per essere trendy, possono scegliere tra:

  • bob;
  • carrè con frangetta;
  • caschetto classico;
  • romantic bob;
  • flat waves;
  • bob bombato.

A tornare di moda sono gli anni Sessanta, con tagli a scodella. Sembrano fatti in casa e ridotti con una sforbiciata data ai bordi della scodella posizionata appositamente sul capo, ma sono un’elaborazione raffinata. Anche il bob bombato arriva dagli stessi anni, ma serve a dare un grande volume ai capelli corti, rendendoli delle piccole opere d’arte.

Il taglio a scodella si conferma in ogni modo la tendenza tagli capelli 2017 più cool dell’estate. Le sue linee nette e geometriche danno al capo femminile movimento. Il taglio diventa sbarazzino con un ciuffo laterale, capace di sottolineare le forme geometriche, pur presentandosi come l’elemento ribelle.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.